Modalità archiviazione

Per procedere alla corretta archiviazione dell’opera/delle opere è necessario inviare la seguente documentazione:

- foto, senza teca, del fronte dell’opera nella sua interezza, vedendo i bordi dell'opera, senza scontorni, ritagli o alcun tipo di ritocco fotografico.

- foto del retro dell’opera nella sua interezza, vedendo i bordi dell'opera, senza scontorni, ritagli o alcun tipo di ritocco fotografico.

- foto della firma o di eventuali particolari significativi per l’identificazione (etichette, numeri d’archivio, date, scritte, dediche…)

- didascalia (titolo, anno, tecnica, dimensioni, esemplare)

Le immagini di qualità professionale in formato digitale TIF - con una risoluzione minima di 300 dpi e una dimensione non inferiore a 30 cm di base - devono pervenire su dvd o tramite WeTransfer all’indirizzo archivio@emilioisgro.info.

È altresì facoltà dell’Archivio convocare il proprietario per visionare l’opera prima di rilasciare il certificato di archiviazione.

Dopo aver inviato le foto all’Archivio e aver ottenuto parere positivo sulla qualità, per assolvere le pratiche di archiviazione è previsto il pagamento di un contributo di Euro 300 iva inclusa (trecento/00) per ciascuna opera, da saldare tramite bonifico bancario a favore di:

Archivio Emilio Isgrò

c/o Banca Intesa Sanpaolo - Filiale 1889

via Popoli Uniti 2

20125 Milano

IBAN IT35 O 030 6909 4951 0000 0002 583

Il certificato su foto verrà rilasciato in copia unica e non ne sarà possibile richiederne il duplicato. Per le autentiche preesistenti sarà necessario inviarle all’indirizzo dell’Archivio, in quanto sostituite dal certificato.

Puoi contattarci direttamente compilando il seguente form:
Nome :
Cognome :
E-mail :
Oggetto :
Emilio Isgrò - Tutti i diritti riservati - Privacy e Cookie Policy Artbag